Si's troppo presto per scrivere off Tua Tagovailoa, ma i Miami Dolphins deve ancora redigere un top quarterback

Quando i Miami Dolphins selezionato Tua Tagovailoa con il N. 5 pick nel 2020 Draft, lo script per come la stagione della squadra sarebbe giocare fuori non poteva essere immaginato molto meglio che è venuto a passare. I Dolphins sono 10-5 e nel pieno della gara di playoff, una nozione quasi inconcepibile la scorsa stagione quando la squadra ha perso le sue prime otto partite e ha finito 5-11.

I Dolphins sono 7-2 nei giochi Tagovailoa ha iniziato dalla settimana della squadra 7 bye, ma il rookie non ha tanto portato la squadra alla vittoria in quanto non ha dato via i giochi. Sabato sera, i Dolphins hanno messo in panchina Tagovailoa per la seconda volta in questa stagione a favore del veterano Ryan Fitzpatrick, che ha fornito eroismi a fine partita per sconfiggere i Las Vegas Raiders 26-25 su un field goal dell’ultimo secondo. Nell’immediato periodo successivo alla panchina di Tagovailoa e alla gloria di Fizpatrick, l’allenatore dei Dolphins Brian Flores ha dichiarato Tagovailoa l’antipasto della settimana 17, nonostante il fatto che Fitzpatrick abbia giocato meglio in questa stagione in base ai nostri voti di passaggio e alle metriche avanzate.

Dopo una perdita di Houston Texans che ha lasciato cadere la scelta del primo turno di proprietà dei Dolphins al terzo posto assoluto, la questione del futuro a lungo termine di Tagovailoa con i Dolphins è anche aperta a domande. La classe draft 2021 sembra avere tre prospettive legittime di quarterback in franchising, quindi se i texani rimangono nello slot No. 3, i Dolphins avrebbero la loro scelta su chiunque passino i Jacksonville Jaguars e i New York Jets, probabilmente Zach Wilson o Justin Fields. Wilson e Fields sono i prospetti secondo e terzo più quotati sul grande tabellone di PFF, il che significa che i Dolphins avrebbero l’opportunità per un secondo anno consecutivo di prendere un potenziale salvatore in franchising.

È stato visto come straordinario quando gli Arizona Cardinals hanno redatto Kyler Murray per primo nel 2019 dopo aver selezionato Josh Rosen al numero 10, anche scambiando nel processo, l’anno precedente. Prima che i Delfini possano intrattenere l’idea di prendere un’altra prospettiva di quarterback, hanno bisogno di sapere quanto ha Tagovailoa al rialzo, come quel rialzo si confronta con l’ipotetica scelta n.3 e se il ritorno su un’altra selezione vale il costo opportunità di prendere un perno non quarterback o di contrattare.

Fortunatamente, abbiamo un sistema per misurare la gamma potenziale di risultati per i quarterback di metà carriera e quelli che devono ancora fare uno snap NFL. L’aggiornamento bayesiano è un framework per proiettare gamme di risultati favorevoli all’incertezza per i quarterback, in base alle nostre aspettative iniziali e al modo in cui si sono esibiti nella NFL. Ho usato questa tecnica per confrontare le classi di quarterback e per vedere cosa potrebbe offrire Carson Wentz in difficoltà in futuro.

Come si è comportato Tagovailoa

Iscriviti a PFF Edge per continuare a leggere

Hai già un abbonamento? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.