Milstein Hall di OMA

Foto © Iwan Baan

Milstein Hall è il primo nuovo edificio in oltre 100 anni per il rinomato College of Architecture, Art and Planning (AAP) della Cornell University di Ithaca, New York. Piuttosto che creare un nuovo edificio indipendente, Milstein Hall è un’aggiunta agli edifici AAP che creano un complesso unificato con livelli continui di spazi interni ed esterni interconnessi.

Foto © Iwan Baan

Milstein Hall offre 47.000 piedi quadrati aggiuntivi aggiungendo lo spazio tanto necessario per studi, spazio galleria, spazio critica e il primo auditorium dedicato esclusivamente all’AAP. L ” AAP esistente è stato ospitato in quattro edifici separati al bordo settentrionale del campus, formando il ‘back-side’ delle Arti Quad—staccato dalla sua atmosfera ancora disimpegnato dalla gola Falls Creek a nord. Nonostante la proliferazione di stili architettonici, i quattro edifici condividono un’unica tipologia—l’edificio lineare a corridoio—segregando le attività dell’AAP dietro un labirinto di codici di sicurezza e vicoli ciechi.

Foto © Iwan Baan

Milstein Hall ha offerto l’opportunità di ripensare contemporaneamente il lato nord trascurato dell’Arts Quad e fornire uno spazio in cui il potenziale interdisciplinare dell’AAP potrebbe finalmente essere sfruttato. Milstein Hall collega i secondi livelli delle sale Sibley e Rand con una grande piastra orizzontale. Tipicamente, la scatola—la tipologia di architettura moderna per eccellenza-si trova isolata. Qui, agisce come un connettore, che collega Rand e Sibley e si estende su University Avenue per stabilire un rapporto urbano con la Fonderia.

Foto © Philippe Ruault

Liberato dalla sua solitudine iconica, crea un sistema di edifici che sono così coordinati da formare un unico complesso. All’interno del box, l’edificio offre una tipologia del tutto assente dal campus: una vasta distesa orizzontale che fornisce 25.000 sf. spazio studio e flessibilità nel tempo. Racchiuso da pavimento al soffitto di vetro e un tetto verde con 41 lucernari, questa “piastra superiore” sbalzi quasi 50 piedi sopra University Avenue per stabilire un rapporto con la fonderia, un terzo impianto AAP esistente.

Foto © Philippe Ruault

Il cantilever è supportato da cinque capriate ibride esposte progettate per bilanciare l’efficienza strutturale e mantenere la circolazione aperta all’interno del grande open space. Sollevato, l’edificio lascia intatta la figura del campus AAP. Piuttosto che occupare il lato nord del campus, ostacolando ulteriormente il rapporto con la gola, l’edificio facilita un open space. Sollevato, l’edificio lascia intatta la figura del campus AAP.

Foto © Iwan Baan

Piuttosto che occupare il lato nord del campus, ostacolando ulteriormente il rapporto con la gola, l’edificio facilita un centro pubblico aperto per l’AAP. Sotto la scatola sollevata, una “piastra inferiore” semisommersa contiene un gruppo di programmi pubblici—un auditorium da 253 posti, uno spazio galleria e un sf 5,000. spazi di critica circolare-che servono l’intero AAP.

Foto © Iwan Baan

Il tetto della piastra inferiore si eleva a formare una cupola, una singola manipolazione che supporta simultaneamente i posti a sedere dell’auditorium rastrellati, diventa la scala che porta alla piastra dello studio sopra ed è il terreno artificiale per una serie di baccelli per sedute esterne fabbricati su misura. La matericità del piano inferiore, costruito in calcestruzzo fuso a vista, aggiunge un contrasto al carattere di vetro e acciaio della piastra superiore. Tuttavia entrambi gli spazi creano strutture di spazi grezzi per servire come piattaforma pedagogica per l’AAP per generare nuove interazioni guidate dalle ambizioni e dalle esplorazioni degli studenti e della facoltà.

Foto © Philippe Ruault

•Milstein Hall è il nuovo a due piani, 47.000 mq. piede (4.400 mq. meters) edificio per la Cornell University College of Architecture, Art, and Planning a Ithaca, New York.
•Milstein Hall comprende 25.000 mq. piedi (2.300 mq. m) di spazio studio flessibile che ospiterà circa 16 studi architettonici (200 studenti) ogni semestre.
* Milstein Hall dispone di un auditorium da 253 posti, che comprende anche posti a sedere speciali per l’uso da parte dei fiduciari della Cornell University, e sarà il luogo centrale per gli eventi per il college.

Foto © Philippe Ruault

•Milstein Hall è stato progettato ed è stato costruito con l’obiettivo di ottenere una certificazione LEED. L’applicazione di costruzione LEED è vicina ad essere finalizzata con il tracciamento dell’edificio nella certificazione Silver.
* Il tetto verde di Milstein Hall è piantato a sedum e ha 41 lucernari per portare l’illuminazione naturale negli studi.
* Milstein Hall utilizza il sistema di raffreddamento lake-source della Cornell University tramite travi refrigerate per fornire l’aria condizionata. La tubatura radiante del pavimento fornisce il riscaldamento per la costruzione.

Foto © Philippe Ruault

•Quasi 1.200 tonnellate di acciaio sono utilizzate per incorniciare Milstein Hall e sostenere i suoi due cantilever. Uno dei cantilever si estende per 48 piedi (14,6 metri) per 150 piedi (45,7 metri) su University Avenue.
•La cupola di Milstein Hall ha quasi 5.200 mq. piedi (480 mq. metri) di superficie e pesa circa 900,00 libbre (408,000 chilogrammi). È stato lanciato in un singolo getto di calcestruzzo di quasi 12 ore. Fonte OMA.

© Foto di Iwan Baan
  • Posizione: Ithaca, New York, stati UNITI.
  • Architetti: OMA
  • Partners-in-Charge: Rem Koolhaas, Shohei Shigematsu
  • Associa-in-Charge: Ziad Shehab
  • Team: Jason Lungo, Michael Smith, Troy Schaum, Charles Berman, Amparo Casani, Noè Pastore
  • Architetto di Record: KHA Architetti, LLC
  • Team: Lorenzo Brucia AIA, Jim Bash AIA, Brandon Beal, Michael Ta, Stefano Heptig AIA, Sharon Giles AIA
  • Ingegnere Strutturale: Robert Silman Associates, P. C.
  • MEP/FP: Plus Group Consulting Engineers PLLC
  • Ingegnere Civile – Sito Utilities: GIE Niagara Engineering Inc. P. C.
  • Ingegnere civile-Sito e classificazione: T. G. Miller P. C.
  • Consulente acustico: DHV V. B.
  • Consulente per la progettazione e l’ingegneria delle facciate: Front, Inc.
  • Consulente di illuminazione: Tillotson Design Associates, Inc.
  • Architetto paesaggista: Scape Landscape Architecture PLLC
  • Curtain Design: Inside Outside, Petra Blaisse
  • Consulente per coperture: BPD Roof Consulting, Inc.
  • Consulente per ascensori: Persohn / Hahn Associates, Inc.
  • IT/Data/Security Consultant: Archi-Technology
  • Sustainability Consultant: BVM Engineering Models: OMA, Made by Mistake, Situ Studio
  • Audio/Visual Consultant: Acentech
  • Graphic Design: 2×4, Inc.
  • Cliente: Cornell University, College of Architecture, Art and Planning (AAP)
  • Anno: 2016
  • Fotografie: Philippe Ruault, Cornell University, Iwan Baan, per gentile Concessione di OMA
© Foto di Philippe Ruault
© Foto di Iwan Baan
© Foto di Iwan Baan
© Foto di Iwan Baan
© Foto Di Iwan Baan
© Foto Di Iwan Baan
© Foto Di Iwan Baan
© Foto Di Iwan Baan
© Foto Di Philippe Ruault
© Foto Di Iwan Baan
© Foto Di Iwan Baan
Pianta Del Sito
Sezione
Sostenibilità Diagram
Model
Model
Model

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.