Il mio ragazzo è passato dall’essere un culo completo al partner perfetto

I ragazzi schifosi sembrano essere la norma in questi giorni. La maggior parte delle donne che fare con esso-siamo in grado di prendere un ragazzo schifoso o tornare nel incontri piscina di altri ragazzi schifosi. So di averlo fatto. Il mio ragazzo era un coglione completo per me quando abbiamo iniziato incontri, e per una volta, in realtà ho messo il piede verso il basso. Ecco come ha fatto la differenza:

Si rese conto singolo e 40 non è carino.

Un sacco di ragazzi tra i 20 e i 30 anni sono nel periodo del giocatore e sono troppo impegnati a divertirsi per rendersi conto che sono diretti verso una vita da soli se non si modellano.. Le donne sono parzialmente da biasimare per questo atteggiamento. Invece di metterlo in discussione, abbiamo messo in su con esso nella speranza di lui alla fine conquistare. Non l’avevo piu’. Parlando ha fatto il mio ragazzo prendere uno sguardo duro a se stesso e rendersi conto che se non voleva morire da solo, aveva bisogno di plasmare.

Ha cambiato senza di me dover chiedere.

La maggior parte delle donne ha paura di scuotere la barca nelle nostre relazioni. Non vogliamo venire fuori come appiccicosa, bisognosi, o troppo esigente. Ero sempre troppo paura di chiedere quello che volevo—Volevo un ragazzo per trattarmi bene, fermare certi comportamenti, cura di più, eccetera. Quando non l’ho capito, l’ho spazzato sotto il tappeto e non ho mai detto nulla. Pensavo che i miei standard fossero troppo alti o che non fossi realistico. Questa è la prima relazione in cui non ho dovuto dire nulla. Ho lasciato perché non stava soddisfacendo i miei bisogni e che era abbastanza per lui. Sapeva che meritavo di meglio e non voleva perdermi, così è cambiato.

I suoi amici non volevano uscire con una doccia.

Non c’è modo di avere una relazione di successo quando il ragazzo è egoista, lo sa e lo ignora. Il mio ragazzo era un arrogante P. O. S. Ha detto ai suoi amici come mi stava trattando, pensando che sarebbero d’accordo con lui, e lo guardò disgustato. I suoi amici non lo stavano incoraggiando o incoraggiando il suo comportamento. Erano imbarazzati, e quello era il suo punto di svolta.

Si è assunto la responsabilità del suo comportamento schifoso.

Sono stato praticamente fantasma da lui a un certo punto e mi sono allontanato con grazia. Naturalmente ho pensato di chiamarlo e cercando di farlo tornare, ma non l’ho fatto. Era lui che ha raggiunto fuori e voleva fare meglio e sapeva che doveva fare il lavoro per farlo accadere. Non ha evitato l’ovvio elefante nella stanza e non solo ha posseduto il suo comportamento, l’ha corretto.

Ha iniziato a preoccuparsi più dei suoi desideri e bisogni.

I sacrifici avvengono in una relazione sana. Il più delle volte ciò significa riconoscere ciò che rende felice il nostro partner e farlo senza esitazione. Posso essere fiori una volta alla settimana, un testo, data notte—un gesto disinteressato va sempre un lungo cammino. Il mio ragazzo non può essere piaciuto essere vulnerabile, ma sapeva che era importante per me. Che si tratti di sentire come si sente su di me, pianificare qualcosa di speciale, o semplicemente dire quanto sono bello, i gesti sono diventati meno di un sacrificio e più di un atto disinteressato. Voleva farlo perché mi rendeva felice.

È cresciuto.

Gli attuali standard di relazione della nostra generazione sono in parte da biasimare per l’immaturità cronica in molti ragazzi. Alcune donne sono in negazione su di esso e di conseguenza, premiamo cattivo comportamento. Mi è stato fatto fare scuse per un uomo adulto che era sicuramente abbastanza vecchio per sapere come si dovrebbe e non dovrebbe trattare qualcuno che pretende di cura. Una volta che ha finalmente deciso che era il momento di crescere e maturare un po’, il nostro rapporto è cambiato in meglio.

Si rese conto che i miei bisogni non erano negoziabili.

Sono stato colpevole di alcuni frivoli dealbreakers in passato, ma questa volta le mie reali esigenze erano valide. Ero pronto ad essere in un sano, amorevole, relazione matura, il che significava che dovevo amare me stesso più del pensiero di chi volevo che fosse. L’ha visto e rispettato. Sapeva che se voleva stare con me, non c’era altra scelta.

Mi ha incluso nelle decisioni di vita.

Mantenere una relazione solida richiede che entrambe le persone le includano nella vita l’una dell’altra. Può non sembrare come un come un grosso problema, ma le piccole cose contano—una telefonata casuale, un testo mentre lui è in giro con i suoi amici, chiedendo il mio ingresso sulla sua vita. Ha iniziato a includermi nella sua routine quotidiana a poco a poco, il che mi ha fatto capire quanto fosse sincero. Sapeva che la nostra relazione non doveva essere separata dalla sua vita normale. Essere incluso nella sua vita mi ha fatto sentire voluto e più sicuro nel nostro rapporto.

Ha messo la nostra relazione al primo posto.

Pensavo di avere una relazione con un uomo completamente diverso. Era come se fosse cambiato durante la notte. Non era egoista o recluso. Col senno di poi, guardo indietro e cerco di pensare a segni che stava cambiando o voleva cambiare, ma in realtà è successo solo naturalmente. Era finalmente l’uomo che ho sempre voluto che fosse. Ho potuto vederlo iniziare a prendere decisioni con me, assicurandosi che abbiamo avuto data notte insieme, mi chiede se c ” è qualcosa che mi potrebbe aiutare con—è diventato un partner, non solo un fidanzato. La parte più grande era che non dovevo cambiarlo: è cambiato da solo.

Sponsorizzato: Il miglior incontri / relazioni consigli sul web. Scopri Relationship Hero un sito dove altamente qualificati allenatori rapporto si ottiene, ottenere la vostra situazione, e aiutare a realizzare ciò che si vuole. Ti aiutano attraverso situazioni d ” amore complicate e difficili come decifrare segnali contrastanti, superare una rottura, o qualsiasi altra cosa siete preoccupati. Si collega immediatamente con un allenatore impressionante sul testo o al telefono in pochi minuti. Basta cliccare qui…

Condividere questo articolo ora!

Anjelica Kenerly Nato e cresciuto a Las Vegas. Attualmente vive a Lala Land (aka Hollywood). BA in inglese. Vivo in spiaggia ogni volta che posso. Ossessioni / amori includono paddle boarding, ridere, brunch domenicali & storie di orrore di relazione. Alla ricerca di risposte una storia di orrore alla volta, durante il tentativo di trovare l “amore e un po” di risate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.