I nottambuli e le allodole mattutine hanno bisogno di orari diversi? / CBS Blog

Le prestazioni cognitive variano non solo di giorno in giorno, ma di ora in ora. Il cervello di alcune persone raggiunge il picco al mattino (“allodole”), mentre altri sono più acuti di notte (“gufi”). Questo tratto è chiamato “cronotipo” – le persone con diversi cronotipi hanno diverse ore di punta della giornata.

Un nuovo studio ha esaminato i cronotipi negli adolescenti ed è giunto ad alcune conclusioni sorprendenti.

Se le persone fossero libere di imparare, lavorare e dormire ogni volta che volevano, forse le allodole non sarebbero diverse dai gufi. Avrebbero solo scegliere di fare le loro attività più intellettualmente esigenti in tempi diversi. Tuttavia, in realtà ci sono pressioni sociali che riducono la libertà. I bambini a scuola lo hanno particolarmente male-la scuola inizia sempre la mattina presto, con lezioni programmate in orari specifici. Che sfortuna, gufi.

Il nuovo studio, pubblicato su Scientific Reports, ha rilevato che i bambini in età scolare con cronotipi simili a gufi, come probabilmente si potrebbe immaginare, peggiorano a scuola in generale. Un risultato meno ovvio è stato che questo non può essere spiegato dal solo sonno. I gufi potrebbero non rimanere alzati fino a tardi (anche se lo desiderano), ma sono ancora compromessi al mattino.

Un risultato ancora più interessante è venuto guardando le prestazioni in ogni materia scolastica:

Qui, un cronotipo successivo indica un picco successivo nelle prestazioni cognitive (cioè più di un gufo). Per le materie scientifiche, più uno studente simile a un gufo, peggio i loro voti. Tuttavia, per le discipline umanistiche, il cronotipo non ha fatto molta differenza.

Forse questo risultato lascia speranza ai gufi più tardi nella vita, quando hanno almeno un certo controllo sui loro programmi. Più attività basate sul numero, analitiche e di ragionamento possono essere pianificate più vicino al tempo di picco delle prestazioni, mentre più attività basate sul linguaggio possono essere eseguite in qualsiasi momento.

Vuoi scoprire il tuo cronotipo? BrainLabs può aiutare. Se hai già raccolto dati sulle prestazioni cerebrali, controlla i modelli nell’ora del giorno in cui sei al meglio. E prestare attenzione a ogni dominio cognitivo, troppo-ci possono essere diversi modelli per il ragionamento, memoria a breve termine, e la capacità verbale. Utilizzare queste informazioni per le attività di tempo per quando si sta andando a eccellere a loro.

* * *
Leggi l’articolo completo (Zerbini et al., 2017) qui.
Questo post è stato scritto da Mike Battista, uno scienziato dello staff di Cambridge Brain Sciences.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.